BANDO INAIL ISI 2021 || CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 65%

BANDO INAIL ISI 2021 || CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 65%

BANDO INAIL ISI 2021

Sostegno ai progetti di miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.


È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale l’estratto dell’avviso pubblico per il bando ISI 2021.

INAIL mette a disposizione € 273.700.000,00 in finanziamenti a fondo perduto per la realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

I destinatari degli incentivi sono tutte le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura e, solo ed esclusivamente per l’asse 2, gli Enti del terzo settore.

Le risorse finanziarie destinate ai progetti sono ripartite per Regione/Provincia autonoma e per Assi di finanziamento.
Il contributo concesso varia in base ai seguenti Assi di finanziamento:

Assi 1, 2 e 365% con importo massimo erogabile di € 130.000,00

Asse 465% con importo massimo erogabile di € 50.000,00

Asse 5 – contributo massimo 50% con importo massimo erogabile di € 60.000,00

L’apertura e la chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda saranno pubblicate sul sito dell’INAIL dal 26 febbraio 2022 al 07 marzo 2022.

Sul sito di INAIL, nella sezione dedicata al bando, sono disponibili la modulistica e gli avvisi pubblici regionali per la documentazione di dettaglio.

 

Per maggiori informazioni, vai alla sezione bandi,

dove potrai scaricare anche la scheda sintetica.