BANDO INAIL ISI 2020 || CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 65%

BANDO INAIL ISI 2020 || CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 65%

BANDO INAIL ISI 2020

Sostegno ai progetti di miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.


 

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale l’estratto dell’avviso pubblico per il bando ISI 2020.

INAIL mette a disposizione € 211.226.450 in finanziamenti a fondo perduto per la realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

I destinatari degli incentivi sono tutte le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura e, solo ed esclusivamente per l’asse 2, gli Enti del terzo settore.

Le risorse finanziarie destinate ai progetti sono ripartite per Regione/Provincia autonoma e per assi di finanziamento.

Il contributo concesso è pari al 65% delle spese ammissibili, fermo restando i seguenti limiti:

  • € 130.000 per i progetti appartenenti agli assi 1, 2 e 3
  • € 50.000 per i progetti appartenenti all’asse 4.

La procedura informatica per la compilazione della domanda sarà attiva dal giorno 01 giugno 2021 alle ore 18.00 del 15 luglio 2021.

Sul sito di INAIL, nella sezione dedicata al bando, sono disponibili la modulistica e gli avvisi pubblici regionali per la documentazione di dettaglio.

 

Nel frattempo, puoi SCARICARE LA SCHEDA SINTETICA che abbiamo preparato per te.

[ Passa alla sezione bandi ]